Home

Informativa privacy

Ai sensi del Regolamento (UE) n. 2016/679 (GDPR)

Questo sito non raccoglie in maniera automatica alcun dato dei visitatori, tuttavia è presente un indirizzo email e pare che l'utilizzo di questo futuristico mezzo di comunicazione implichi l'inevitabile raccolta di dati personali.

Di conseguenza il GDPR impone di fornire questa informativa privacy e cookie, che però intende andare oltre il classico wall of text in linguaggio burocratese, solitamente frutto di un'infinita catena di copia-incolla tra diversi siti.

Sono quindi presenti alcuni commenti ben segnalati graficamente, mentre la parte burocratica è copiata e incollata (con le minime modifiche necessarie) dall'informativa del sito del Garante per la protezione dei dati personali che si suppone essere perfettamente a norma.

Titolare e responsabile del trattamento

Il titolare del sito web è Davide Arcangeli, contattabile all'indirizzo email info@davidearcangeli.it.

Soltanto un acutissimo osservatore potrebbe notare il curioso caso di omonimia tra dominio e titolare.

Il servizio di hosting è fornito e gestito da Tophost S.r.l., P.IVA 08163681003, Piazza della Libertà 10, 00192 Roma (RM).

Qualsiasi dato raccolto a livello di server è affar loro in quanto inaccessibile da parte del titolare.

Base giuridica del trattamento

I dati personali sono trattati dal titolare qualora ricorra almeno una delle seguenti condizioni:

1) l'interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità
2) il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento
3) il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell'interessato che richiedono la protezione dei dati personali

Dati trattati e finalità

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Questo passaggio pare riferito al funzionamento del protocollo TCP/IP e di un server web: come specificato nella sezione "titolare", questi dati sono eventualmente accessibili da parte di chi gestisce il servizio di hosting o dall'ISP del visitatore. Purtroppo attualmente non è attivo HTTPS in quanto il piano di hosting non lo prevede ed il titolare non ritiene opportuno spendere di più per crittografare pacchetti sostanzialmente privi di dati sensibili, pertanto occorre prestare particolare attenzione al rischio di attacchi man in the middle. In quel caso, il traffico generato da questo sito sarebbe l'ultimo dei problemi per un visitatore sotto attacco.

Dati comunicati dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi all'indirizzo di contatto indicato su questo sito comporta l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

Questo passaggio è il fulcro di questa informativa, quindi occorre prestare molta attenzione. Le sconvolgenti verità emerse grazie allo zelante lavoro dell'UE, da sempre in prima linea nel risolvere le più importanti e urgenti necessità del cittadino europeo, consistono nel fatto che, se gli inviate una email di vostra spontanea volontà, il titolare riceverà:

- il vostro indirizzo, che potete nascondere o variare a piacimento [1] (nel caso però non aspettatevi una risposta)
- il vostro nome, se l'avete impostato, il che è facoltativo
- addirittura il contenuto dell'email, incredibile ma vero

[1] = Il protocollo SMTP non effettua un controllo sull'indirizzo mittente

Cookie e altri sistemi di tracciamento

Non viene fatto uso di cookie per la profilazione degli utenti, né vengono impiegati altri metodi di tracciamento. La seconda parte dell'informativa tratterà l'argomento con maggiore dettaglio.

Destinatari dei dati

Il destinatario dei dati è il titolare del sito web.

Non è previsto che alcun soggetto terzo possa accedere ai dati.

I dati saranno tuttavia conservati sui server dei fornitori dei servizi di posta, quindi il rischio di accessi terzi non autorizzati è tutt'altro che azzerato.

Modalità del trattamento

Il trattamento avviene mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati personali e con strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Sono adottate specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati e contenere i rischi di usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

I dati sono trattati per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità per cui sono stati raccolti. Resteranno inoltre disponibili al titolare e agli incaricati per eventuali conservazioni per obbligo di legge.

Diritti degli interessati

Gli interessati hanno il diritto di ottenere dal titolare del sito web, nei casi previsti, l'accesso ai propri dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del GDPR). L'apposita istanza è presentata contattando il titolare del sito web all'indirizzo email info@davidearcangeli.it.

Diritto di reclamo

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo sito avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR hanno il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, come previsto dall'art. 77 del GDPR stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del GDPR).

Informativa cookie

Ai sensi del provvedimento del Garante 8 maggio 2014, n. 229

Questo sito attualmente non installa alcun tipo di cookie, questa parte dell'informativa è quindi superflua. Di seguito alcune definizioni tratte dalla pagina Informativa e consenso per l'uso dei cookie.

Definizioni

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

A cosa servono i cookie?

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.

Cosa sono i cookie "tecnici"?

Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Cosa sono i cookie "di profilazione"?

Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?

Dipende dalle finalità per le quali i cookie vengono usati e, quindi, se sono cookie "tecnici" o di "profilazione".

Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti, mentre è necessario dare l'informativa (art. 13 del GDPR). I cookie di profilazione, invece, possono essere installati sul terminale dell'utente soltanto se questo abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.

Qui emerge uno dei risvolti più ridicoli di tutto sto marasma. Le "modalità semplificate" sono i noti banner che compaiono alla prima visita di un sito, il cui unico effetto è quello di rovinare l'esperienza di navigazione, in particolare di chi vuole bloccare davvero i cookie. Il motivo ha del grottesco: il consenso stesso è salvato su un cookie quindi, bloccandoli preventivamente, se va bene il banner continua ad apparire ad ogni nuova pagina, altrimenti il sito non è nemmeno navigabile perché pretende di avere un consenso.

Gestione dei cookie

L'utente può attuare una serie di scelte riguardo la gestione dei cookie attraverso le impostazioni del proprio browser. A titolo di esempio, di seguito sono presentate alcune delle opzioni disponibili per la gestione dei cookie.

Attivare l'opzione Do Not Track

L'opzione Do Not Track è presente nella maggior parte dei browser di ultima generazione. I siti web progettati in modo da rispettare questa opzione, quando viene attivata, dovrebbero automaticamente smettere di raccogliere alcuni dati di navigazione, tuttavia non tutti i siti sono impostati in modo da rispettarla.

In pratica significa: "caro sito, per favore non tracciarmi anche se non sei obbligato a rispettare la mia richiesta". Efficacia garantita.

Attivare la modalità di "navigazione anonima"

Mediante questa funzione è possibile navigare senza lasciare traccia nel browser dei dati di navigazione, inclusi i cookie. Questa funzione non garantisce comunque l'anonimato su Internet, perché i dati di navigazione continueranno a restare disponibili ai gestori dei siti web e ai provider di connettività.

Bloccare i cookie

Le impostazioni di autorizzazione e blocco possono essere definite in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web, inoltre i browser in genere consentono di definire impostazioni diverse per i cookie "proprietari" e per quelli di "terze parti".

Navigare con tutti i cookie bloccati di default richiede una conoscenza avanzata del funzionamento di un sito web in quanto moltissimi siti perdono alcune (se non tutte) le funzionalità; bloccare soltanto i cookie di terze parti riduce drasticamente i casi di malfunzionamento senza però annullarli del tutto.

Per maggiori informazioni su come disattivare i cookie nei principali browser:

Sono inoltre disponibili estensioni che permettono una gestione avanzata dei cookie, per esempio bloccandoli selettivamente o cancellandoli dopo un intervallo di tempo personalizzabile.

Per maggiori informazioni e per esprimere il proprio consenso in relazione a numerosi cookie di "terze parti" si rimanda al sito: http://www.youronlinechoices.com/it/

Con questo è tutto, per ora. Nel frattempo con JavaScript si può fare di tutto di più sul terminale dell'utente senza doverlo informare come con i cookie, ma non ditelo all'UE o ci troveremo con un'esperienza di navigazione infestata di "vuoi eseguire lo script che serve a cercare l'informazione che hai inserito nel campo ricerca? per maggiori informazioni consultare l'informativa estesa". Informativa scritta da un disgraziato webmaster che si deve improvvisare avvocato e politico per interpretare i regolamenti europei, finendo per copiare e incollare da altri siti sperando che vada bene. Un inferno per tutti.